Maxi sequestro di droga del Combattente, si tratta di stupefacente per jihadisti

Maxi sequestro di droga del Combattente, si tratta di stupefacente per jihadisti

8 maggio 2017 0 Di admin

Genova – Trentasette tonnellate di droga del combattente sono state sequestrate a Genova in un container diretto in Libia.

La guardia di Finanza ha individuato l’enorme quantità di stupefacente nel corso di una indagine  condotta con il servizio Antifrode dell’Agenzia delle Dogane di Genova.

Si tratta di droga sintetica nota negli ambienti jihadisti e usata nelle guerre mediorientali composta da amfetamina e teofillina. Sicuramente non era destinata al  mercato italiano ma a quello nordafricano dove, comunque, guerre non mancano mai.