pubblicato il26 luglio 2017 alle 15:00

Cassino: Fiotech, il sindaco sollecita riapertura conferenza dei servizi

Il Sindaco del Comune di Cassino Carlo Maria D’Alessandro scrive di nuovo al presidente della Regione Lazio, all’assessore all’Ambiente e alla Direzione Regionale Territorio, Urbanistica, Mobilità e Rifiuti, per sollecitare la riapertura della conferenza dei servizi per ridiscutere l’iter amministrativo di concessione dell’autorizzazione integrata ambientale per la realizzazione di un impianto di stoccaggio e il trattamento di rifiuti sanitari pericolosi e non pericolosi in via Cerro Antico.
“Mi spiace constatare che nonostante la disponibilità acclarata dall’Assessore all’Ambiente della Regione Lazio, Mauro Buschini, nel question time relativo alla riunione di Consiglio Regionale del Lazio in data 20 Giugno 2017, di ridiscutere l’iter amministrativo riguardante l’AIA rilasciata alla società Fiotech, non ci sia stato nessun atto che abbia certificato il vero interesse da parte degli organi preposti a svolgere questo fondamentale riesame della casistica in questione ha dichiarato il primo cittadino, Carlo Maria D’Alessandro .- Un atteggiamento scorretto non solo nei confronti dell’istituzione che mi onoro di rappresentare, avendo inviato nota ufficiale senza aver avuto nessun tipo di riscontro dopo un mese, ma anche delle centinaia di cittadini che hanno richiesto, apponendo singolarmente la loro firma, che sia scongiurato il pericolo della realizzazione di ulteriore impianto di stoccaggio rifiuti nel territorio. Si tratta di cittadini che risiedono in prossimità del luogo in cui dovrebbe sorgere la struttura, ovvero nelle contrade Cerro Antico, Cerro Tartari, Solfegna, Colosseo e area industriale in genere.
Pertanto stante il lasso di tempo intercorso e alla luce della raccolta firme effettuata dagli abitanti della zona interessata, depositata presso la segreteria del Comune, ed alla luce della copiosa documentazione trasmessa con la nota precedete, ho reiterato la richiesta di riapertura della conferenza dei servizi, come del resto annunciato in sede di question time dallassessore competente più di un mese orsono”. Ha concluso Il Sindaco Carlo Maria D’Alessandro.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07