ARIA ..D’AMORE

16 Marzo 2009 0 Di Comunicato Stampa

Mi ha fatta molto sorridere la notizia del pensionato del Westfalia, che avrebbe utilizzato il compressore di una stazione di servizio per gonfiare la sua bambola gonfiabile. Chissà se …visto che c’era… non gli sia venuto in mente anche di fare una convergenza alle sise, per essere certo di averle gonfiate bene!
Sinceramente, credo che avrei pagato per estrarre dalle immagini delle telecamere a circuito chiuso le facce stupite degli altri avventori, che se lo sono visto ripartire in bicicletta con la sua “compagna” sotto braccio.
Ma, in fondo, mi chiedo …che male c’è? C’è gente che per le sue perversioni utilizza i bambini o gli animali, e forse ci stupiamo meno quando vediamo uomini – adolescenti, anziani, padri di famiglia – accostati al ciglio della strada, mentre dalle loro auto contrattano il piacere con transessuali o prostitute..
Il nostro pensionato, invece, in fondo si è solo accontentato di un po’ d’aria sparata in un involucro di plastica, ed era chiaro l’intento di andare a consumare i suoi desideri bollenti nell’intimità di casa sua. Dove – lo spero per lui – abbia voluto usare comunque una certa dose di dolcezza: presentarsi dal gommista con un foro da risolvere lo avrebbe esposto ad un nuovo indiscutibile clamore!..

Vittoria