Litigano per la precedenza, minorenne violento denunciato

27 Giugno 2010 Off Di Comunicato Stampa

Una questione di precedenza stradale ha scatenato, alcuni giorni fa, la rabbia di un minorenne di origine polacca residente a Gessopalena (Ch) che si è accanito contro un automobilista 62enne. I fatti sono accaduti a Torricella Peligna (Ch) dove i due, per strada, hanno iniziato a litigare e il minorenne, sempre con maggior violenza fino a rimediare una denuncia alla procura dei minori de L’Aquila. Il giovane si sarebbe rivolto all’automobilista oltre che con minacce e ingiurie, anche con calci e pugni all’autovettura dell’uomo.
Sempre inerenti a fatti riconducibili alla circolazione stradale, nel corso della notte appena trascorsa, i carabinieri di lanciano hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica G.U., 21enne, e F.M.P., 33 anni, entrambi residenti a Lanciano. I due, controllati alla guida delle rispettive autovetture, a seguito di verifica acclarata mediante apparato etilometro, risultavano avere un tasso alcolemico eccedente la norma.