A 92 anni ucciso a coltellate dall’ex della badante

31 Marzo 2011 Off Di Comunicato Stampa

Sarebbe stato ucciso a coltellate dall’ex fidanzato della badante straniera. Vittima del fatto di sangue è Paolo Abbruzzese, un medico in pensione di 92 anni residente a Chieti. Il suo aggressore lo avrebbe colpito all’interno della sua abitazione con un coltello sotto gli occhi della badante e di un altro testimone. Poi l’assassino è fuggito a piedi mentre l’anziano è stato inutilmente soccorso. Sul posto gli uomini del comando provinciale dei carabinieri hanno immediata dato inizio alle ricerche.

Condividi