Stazione Termini in tilt, incendio alla centrale che regola il traffico dei treni

Stazione Termini in tilt, incendio alla centrale che regola il traffico dei treni

19 Maggio 2017 Off Di Ermanno Amedei

Roma –  Almeno due ore di Caos alla Stazione Termini di Roma dove, oggi pomeriggio alle 19 circa, il cortocircuito alla centralina che regola la circolazione dei treni in entrata e in uscita dalla stazione, ha mandato il principale snodo ferroviario del Paese.

A quanto si apprende il fumo provocato dal cortocircuito ha fatto scattare il dispositivo di sicurezza. Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco che hanno messo in sicurezza l’impianto. Nessuno è rimasto ferito. Intanto, però, i disagi provocati dai ritardi sono stati enormi e hanno riguardato i viaggiatori di tutti i treni, dai regionali alle Frecce.

 

Condividi