Avevano rubato una catenina d’oro ad un 66enne, denunciate dai Carabinieri due donne

Avevano rubato una catenina d’oro ad un 66enne, denunciate dai Carabinieri due donne

22 Settembre 2017 Off Di Felice Pensabene

Anagni – Nella mattinata odierna ad Anagni i militari della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà due straniere, A.M. 24enne e S.A. 20enne, già censite per reati contro il patrimonio. L’operazione di servizio è stata effettuata a conclusione di attività info-investigativa connessa ad un furto con destrezza ai danni di un 66enne di Anagni, commesso il 17 settembre scorso all’interno del parcheggio della locale Stazione ferroviaria. I militari operanti, a seguito del furto, raccoglievano univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti delle due giovani domiciliate presso un campo nomadi di Roma che, dopo aver avvicinato il denunciante con il pretesto di aver bisogno di aiuto, si impossessavano con destrezza della catenina d’oro indossata dal 66enne, dileguandosi a bordo del treno in arrivo diretto alla Capitale.

 

Condividi