Villa comunale di Cassino, lo scarico fognario si vede e si sente

Villa comunale di Cassino, lo scarico fognario si vede e si sente

20 Settembre 2017 Off Di Ermanno Amedei

CASSINO – Scena davvero sgradevole ed altrettanto lo era l’olezzo che oggi accoglieva i pochi frequentatori della villa comunale.

Il temporale ha liberato le fosse biologiche di via Arigni e si sono liberate nelle sorgenti del Gari trasformandole in un rivolo di liquami, carta igienica ed altro che cittadini poco accorti scaricano nei water domestici.

Dimostrazione tangibile, qual ora ve ne fosse ancora bisogno, degli scarichi fognari diretti che ancora ci sono nelle sorgenti del Gari. Vergogna a cui nessuna amministrazione ha mai manifestato l’interesse a porre rimedio.

 

 

Condividi