Armi, la Polizia di Frosinone “sequestra” una carabina

Armi, la Polizia di Frosinone “sequestra” una carabina

12 Marzo 2018 Off Di Felice Pensabene

FROSINONE – Nella rete dei controlli della Polizia Amministrativa è finito il proprietario di una carabina Flobert Cal.9, che è  stata “sequestrata”.

La detenzione, come accertato dagli uomini del Primo Dirigente dr.ssa Antonella Chiapparelli, non era regolare:  contestata infatti la mancanza dei requisiti psicofisici prescritti per il rilascio ed il mantenimento delle autorizzazioni di Polizia in materia di armi.

La Questura, pertanto, rinnova l’ invito al puntale rispetto della normativa vigente e ricorda che una  guida utile per  tutte le informazioni riguardanti le principali richieste relative alle armi comuni da sparo (fucili e pistole) per uso personale, sportivo e venatorio – come e a chi presentare una domanda, nonché  i documenti necessari da produrre – è consultabile sul sito della Polizia di Stato, nella home page, alla voce “ARMI” .