Fanno spesa e il pieno di carburante pagando con una carta di credito rubata

Fanno spesa e il pieno di carburante pagando con una carta di credito rubata

16 Luglio 2018 Off Di Ermanno Amedei

PIEDIMONTE SAN GERMANO – Fanno spesa e il pieno di carburante utilizzando una carta di credito rubata. Per questo una donna di 37 anni ed un 20enne, entrambi abruzzesi, sono stati denunciati per ricettazione dai carabinieri di Piedimonte San Germano.

I due sono stati identificati grazie agli avvisi ricevuti tramite sms sul telefono cellulare della vittima, dalle transazioni e alla conseguente tempestività dell’acquisizione delle immagini dai sistemi di videoripresa installati presso gli esercizi pubblici utilizzati per gli acquisti. Dalle immagini è stato possibile individuare l’autovettura utilizzata dagli stessi per gli spostamenti.

I prevenuti, in concorso con altri soggetti da identificare, sono stati trovati in possesso della carta di credito, denunciata quale oggetto di furto il 26 giugno u.s., che avevano utilizzato per acquistare della merce del valore di 160 euro circa presso un supermercato del luogo nonché sull’A/1, presso l’autogrill “Casilina Est” sito in Castrocielo.

Condividi