La puntura di Ultimo… alle autorità che si girano per non vedere il Sacco

La puntura di Ultimo… alle autorità che si girano per non vedere il Sacco

26 Novembre 2018 Off Di Ermanno Amedei

LA PUNTURA DI ULTIMO – “Il Fiume Sacco, suo malgrado, si conferma uno dei più inquinati d’Italia. Sabato sera il vergognoso spettacolo della schiuma che lo ha ricoperto completamente è stato uno dei più inquietanti degli ultimi anni. La gente di Ceccano è impaurita per le conseguenze sulla salute ma in realtà dovrebbe esserlo anche per il clima di impunità che vi è stato in questi anni. Nessuna autorità ha veramente monitorato il corso d’acqua per scoprire chi vi sversa sostanze tossiche. Questa mancanza è un atto altrettanto grave, perché bisognerebbe capire perché, chi di dovere, continua a girarsi sistematicamente dall’altra parte”.

Ultimo

Condividi