Longobarda e Borussia capoliste, brutta sconfitta per Belmonte

Longobarda e Borussia capoliste, brutta sconfitta per Belmonte

26 Novembre 2018 Off Di Felice Pensabene

Mantengono la vetta della classifica del torneo di Eccellenza la Longobarda e il Borussia. La prima si aggiudica il derby con Atletico Pontecorvo per 1 a 0, mentre il Borussia affossa per 5 a 2 il Cervaro 2012. Le due capolista hanno tre lunghezze su Tordoni che non va oltre il pareggio a reti inviolate in casa del Canceglie Sora e si ritrova con Collecedro, che supera 5 a 2 il fanalino Tibia e Peroni, alle spalle ad una sola lunghezza a quota sedici punti. Nel confronto diretto fra Moscuso e Caira le due formazioni si accontentano di un pareggio 2 a 2 che, in realtà, non giova ad entrambe le squadre per scalare la classifica. Guadagna tre punti preziosi Isotopi che supera in trasferta i padroni di casa di DS Dodici per 1 a 2. Nel prossimo turno, però, la formazione di Pontecorvo sarà impegnata nel match con Collecedro che non farà certo sconti a caccia di punti per risalire la classifica.

In Promozione, girone “A” allunga, sulle inseguitrici, Janula con la vittoria di misura, 0 a 1, sul terreno di Autoricambi Daniele che consente alla capolista di mettere un discreto margine di vantaggio su Amatori Aquino che non va oltre il pareggio 1 a 1 contro i padroni di casa di Villa Santa Lucia.

Nel girone “B” Belmonte (nella foto) continua a guidare la classifica, nonostante il pesante risultato rimediato dai padroni di casa del Caffè Reale per 3 a 1. Gli ospiti, tuttavia, hanno reclamato sull’arbitraggio a fine gara.

La capolista ora vede avvicinarsi le dirette inseguitrici AM Piedimonte, costretto al pareggio a reti inviolate in casa, contro AM Colfelice e AM Castelnuovo se pur sconfitto dai padroni di casa di S. Giorgio 96. Sconfitta anche l’altra formazione aurunca, Real Castelnuovo sul campo di Terelle per 3 a 0. Tre punti preziosi per Monticelli che sconfiggendo Drink Team Duff lascia a quest’ultima formazione il fondo della classifica. Il prossimo turno avrà match clou AM Castelnuovo e AM Piedimonte che potrebbe smuovere la classifica a favore di una o l’altra formazione per aggiudicarsi la seconda posizione in classifica in ‘solitario’. Nessun problema, almeno sulla carta, per la capolista che dovrà affrontare Monticelli.

F. Pensabene