Frosinone intensificati i controlli del territorio, stretta sulla parte bassa del capoluogo, un arresto

Frosinone intensificati i controlli del territorio, stretta sulla parte bassa del capoluogo, un arresto

1 Febbraio 2019 0 Di redazionecassino1

FROSINONE – Negli ultimi mesi sono stati intensificati, come disposto dal Questore, dr.ssa Rosaria Amato,  i servizi di controllo del territorio con particolare attenzione al contrasto dello spaccio e della diffusione di droga.

“Scuole sicure” in una “città sicura” è l’obiettivo della Polizia di Stato: primo step è contrastare i reati in materia di stupefacenti.

L’attività di polizia si sta concentrando in modo particolare sulla zona Piazza Sandro Pertini, Piazzale Kambo e giardini pubblici adiacenti alla stazione ferroviaria.

Queste zone sono costantemente perlustrate  da pattuglie della Squadra Volante della Questura, nonché degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine e delle unità cinofile.

Inoltre nel pomeriggio di ieri sono state eseguite perquisizioni domiciliari, che hanno dato esito positivo.

Segnalato al Prefetto un 29enne di origini partenopee e tratto in arresto un 27enne albanese   noto pregiudicato, già destinatario della misura cautelare dei domiciliari.

Il fiuto del “poliziotto” a 4 zampe Kira ha scovato stupefacente nascosto all’interno di un contenitore risposto in cucina.