Evade dai domiciliari presso una comunità terapeutica, arrestato dai carabinieri un 53enne

Evade dai domiciliari presso una comunità terapeutica, arrestato dai carabinieri un 53enne

15 Maggio 2019 0 Di redazionecassino1

PONTECORVO –  I Carabinieri del NORM della locale Compagnia, traevano in arresto per “evasione” un 53enne originario della provincia di Pescara, già censito per reati contro il patrimonio e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica di Roccasecca per furto e rapina commessi a Pescara nel 2018.

I militari operanti, durante un servizio di controllo del territorio, incuriositi da un soggetto che camminava per una via del paese con dei borsoni, procedevano alla sua identificazione appurando che si era allontanato dalla citata comunità senza alcuna autorizzazione. Il soggetto veniva dichiarato in arresto e, come disposto dall’A.G., veniva trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia di Pontecorvo in attesa di giudizio.

Nella serata di ieri, inoltre, i Carabinieri della Stazione di Pontecorvo, in ottemperanza all’ordine di esecuzione di carcerazione, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, traevano in arresto un 42enne residente a Pontecorvo, già censito per reati contro il patrimonio, contro la persona e in materia di stupefacenti. Lo stesso dovrà  scontare una pena residua di mesi sette, poiché responsabile di un furto in abitazione commesso nel giugno del 2009 a Pontecorvo. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

foto di repertorio