Ai Castelli è boom di auto senza assicurazioni, 28 in un mese solo a Velletri

Ai Castelli è boom di auto senza assicurazioni, 28 in un mese solo a Velletri

7 Agosto 2019 0 Di admin

LAZIO – Il numero delle automobili che circolano sul territorio dei Castelli romani senza la necessaria copertura assicurativa assume una rilevanza preoccupante.

Dai soli controlli effettuati dagli agenti della polizia stradale di Albano Laziale diretti dall’Ispettore superiore Claudio Marrese, nel mese di luglio è emerso che 41 automobilisti viaggiavano con l’auto senza copertura assicurativa. Significa che in caso di incidente, investimento, o danneggiamento, il risarcimento della parte offesa grava solamente sull’automobilista senza le garanzie che offrirebbe, invece, la copertura assicurativa.

Per i 41 è scattata una sanzione amministrativa di circa 860 euro oltre al sequestro, anch’esso amministrativo, del veicolo; cioè viene ritirato il libretto di circolazione e l’auto non può circolare fino a quando non viene pagata la multa e stipulato un contratto assicurativo di almeno sei mesi.

Ma alcune volte ciò non basta. Tra i 41 sanzionati, infatti, almeno tre erano recidivi: cioè circolavano con l’auto sequestrata e ancora senza assicurazione. Per loro oltre ad una sanzione ben più pesante della precedente è scattata anche la confisca del veicolo.

Nella sola Velletri, invece,  gli agenti della polizia locale, nello stesso mese di luglio, hanno individuato e sanzionato 28 automobilisti sprovvisti di copertura assicurativa per multe che complessivamente hanno raggiunto un ammontare di 24mila euro. Da polizia stradale e polizia locale fanno sapere inoltre che l’auto senza assicurazione o revisione è sanzionabile anche se ferma in un parcheggio pubblico.