Cade nel fiume Tevere, salvato 63enne

Cade nel fiume Tevere, salvato 63enne

7 Ottobre 2019 0 Di Ermanno Amedei

ROMA – Il corpo di un uomo, all’alba di questa mattina, è stato visto cadere nel fiume Tevere  a Roma altezza Ponte dell’Industria da Ponte Testaccio.

La segnalazione è arrivata alle 6.30 circa e sul posto sono intervenute le squadre di sommozzatori dei vigili del fuoco che in pochi minuti sono riuscirti a recuperare l’uomo, un italiano di 66 anni, in stato di ipotermia, per poi affidarla alle cure mediche del personale del 118.

Tra le possibili cause anche quella del tentativo, per fortuna non riuscito, del suicidio.