Alessandro Bovo medaglia d’oro della pallanuoto al workshop del Matrix di Genzano

Alessandro Bovo medaglia d’oro della pallanuoto al workshop del Matrix di Genzano

13 Dicembre 2019 Off Di Ermanno Amedei

Genzano di Roma – I segreti della pallanuoto svelati ai giovani atleti e giovani coach dei Castelli da Alessandro Bovo, medaglia d’oro ai giochi olimpici di Barcellona 1992 e di una di bronzo in quelle di Atlanta 1996, attuale allenatore dell’An Brescia con cui ha vinto una coppa Italia e una Euro Cup.

Attorno all’atleta, tra i maggiori esponenti italiani della disciplina sportiva, ruota il waterpolo workshop che comincia domani al Matrix di Genzano. E’ il primo evento in Italia a cui partecipa Bovo ed è la prima collaborazione tra Bovo e la Matrix; un appuntamento aperto ad atleti e tecnici delle squadre locali di qualsiasi categoria. Un fine settimana di alta formazione a cui parteciperà Marco Lancissi, responsabile della preparazione atletica delle squadre nazionali di pallanuoto e di nuoto. A fare gli onori di casa sarà il direttore tecnico della pallanuoto Matrix, Francesca Petrilli che guida da bordo vasca le squadre dai campionati Fin Regionali fino ai nazionali.

Al momento sono previste le partecipazioni di tecnici e atleti del Villaggio Doria di Albano, della Sis Roma e Coppa Oro Roma.
I segreti del dribling, della gestione della superiorità o inferiorità numerica, la figura dell’allenatore come motivatore o formatore di giovani atleti saranno svelati nel corso di incontri con Bovo e i coach. Poi le squadre si alterneranno in vasca e in palestra con lo stesso Bovo e con Lanciassi per una sessione di preparazione a “secco” e terminerà domenica pomeriggio con attestati di partecipazione sia ad atleti che ad allenatori.
Un appuntamento di grande spessore, sia dal punto di vista sportivo che dal punto di vista delle occasioni; sabato e domenica al Matrix di Genzano di Roma ci sono persone che hanno contribuito a far grande la pallanuoto italiana.

Ermanno Amedei

Condividi
  • 92
    Shares