La Lazio scherma riparte dagli azzurrini 2020

La Lazio scherma riparte dagli azzurrini 2020

29 Agosto 2020 Off Di Comunicato Stampa

Sono 4 gli atleti della Scuola “Emmanuele F.M. Emanuele” convocati al consueto allenamento “Azzurrini” della Federazione Italiana Scherma, che dà l’avvio alla nuova stagione agonistica.
Federico Cuccioletta, Francesco Pagano e Alessia Piccoli trascorreranno una settimana a Cascia con i migliori under 20 della Sciabola italiana e William David Sica sarà impegnato a Formia con il top nazionale della Spada.

Un risultato che conferma l’impegno dei ragazzi e la straordinaria qualità del settore tecnico ariccino, che sforna campioni da oltre 20 anni.

La Società sarà inoltre impegnata con amici di altri club di scherma fino al 5 settembre nel campus estivo, organizzato a Pescasseroli per preparare l’avvio ordinario della stagione in quota, rispettando rigorosamente le prescrizioni di contenimento della diffusione del Covid 19.

L’attività riprenderà il 7 settembre in due sale differenti per i settori spada e sciabola, in attesa di rientrare nel Palariccia al termine dei lavori che stanno interessando la struttura, finanziati in gran parte con il contributo della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele, Presidente Onorario della scuola di scherma di Ariccia.

Condividi
  • 12
    Shares