Tag: Arpino

22 Aprile 2010 0

La Coldiretti stipula convenzione con il Medical Center di Arpino

Di Comunicato Stampa
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Ennesima convenzione della Coldiretti di Frosinone a vantaggio di tutti i propri associati. “In un momento particolarmente difficile e delicato dal punto di vista economico come quello attuale – ha commentato Gianni Lisi, direttore provinciale della Coldiretti di Frosinone – la nostra struttura ha ritenuto utile mettere a disposizione dei propri iscritti una valida scelta di opportunità e di azioni per offrire delle risposte concrete in ambiti che da sempre costituiscono delle priorità. Dopo il settore assicurativo ora anche quello sanitario è diventato oggetto di particolare attenzione. E’ da leggere in questo senso – aggiunge Lisi – la convenzione sottoscritta con il Medical Center di Arpino che può garantire a tutti i nostri soci, a prezzi convenienti, determinate prestazioni e servizi medici. In questo modo riteniamo utile ampliare il numero delle convenzioni in essere in un segmento come quello medico da sempre particolarmente atteso in termini di qualità e di convenienza”. I servizi che i soci Coldiretti potranno ottenere con percentuali significative di sconto potranno riguardare visite e analisi di base oltre che per gli ambiti della:ginecologia, cardiologia, angiologia, urologia, dermatologia, otorinolaringoiatria, gastroentereologia ed epatologia. Sarà inoltre possibile usufruire di visite specialistiche del nutrizionista e negli ambiti dell’ortopedia, dell’ecografie, endocrinologia, oculistica, ematologia, neurologia, neurochirurgia, chirurgia plastica, reumatologia, diabetologia pediatria e neuropsichiatria. Infine anche per visite con podologo e nei segmenti della pneumologia, psicologia.

6 Marzo 2010 0

Regionali 2010 / Abbruzzese incontra i cittadini di Arpino ed “incassa” il sostegno dell’ex sindaco Zarrelli

Di Comunicato Stampa

Continuano serratissimi gli incontri fra gli elettori della Provincia di Frosinone e il candidato alle prossime regionali del Lazio, Mario Abbruzzese. Nella serata di venerdì, presso “L’Euro Bar” di Arpino, l’esponente politico del Popolo della Libertà ha incontrato un folto gruppo di sostenitori, simpatizzanti del Pdl ed amministratori di Arpino. All’appuntamento con Abbruzzese, promosso dall’ex sindaco del paese, attuale consigliere comunale Saverio Zarrelli, vi erano oltre cento persone. “E’ stato un importantissimo momento di confronto che Mario ha avuto con i tantissimi amici che sostengono la sua candidatura ad Arpino – ha detto entusiasta Zarrelli -. Tantissimi gli impegni che i convenuti hanno chiesto di prendere, una volta eletto alla Pisana, al candidato Abbruzzese”. L’esponente del Popolo della Liberà in queste ultime settimane non si sta risparmiando: il suo obiettivo annunciato sarà quello di confrontarsi con il maggior numero di cittadini residenti nei 91 Comuni della Provincia di Frosinone. “L’amico Mario – ha continuato Zarrelli – ha dimostrato di conoscere molto bene le esigenze di tutto il territorio. Siamo convinti che è l’uomo giusto per rappresentarci in Regione. E’ un politico capace di portare a termine tutti gli impegni presi durante la campagna elettorale con i tanti cittadini che fino ad oggi ha incontrato e con i quali ha avuto un confronto alla pari, parlando di argomenti concreti per rilanciare l’economia e lo sviluppo della nostra terra. E’ per questo che, assieme ad un folto gruppo di amici, abbiamo deciso di sostenerlo con forza”. Ma l’incontro con Mario Abbruzzese è servito anche a far conoscere ai tanti intervenuti i punti di forza del suo programma politico-elettorale, incentrato su cose concrete: sviluppo infrastrutturale, sanità e nuova occupazione. “Il mio impegno, una volta eletto alla Regione Lazio – ha ribadito il candidato nel suo discorso – sarà quello di destinare più fondi possibili per la creazione di infrastrutture da mettere a disposizione di tutti i settori produttivi che risiedono su tutta la zona. Il tutto con il chiaro intento di creare nuova occupazione, e quindi benessere per le tante famiglie del comprensorio di Arpino”. All’appuntamento elettorale arpinate ha partecipato anche l’europarlamentare del Pdl, Alfredo Pallone, uno dei massimi sostenitori della candidatura di Mario Abbruzzese a consigliere regionale.

23 Febbraio 2010 0

Trovato con la “coca”, arrestato un 32enne di Arpino

Di Comunicato Stampa

Trovato in possesso di droga, i carabinieri della compagnia di Cassino (Fr) hanno tratto in arresto la scorsa notte Carlo Rea, 32 enne domiciliato ad Arpino, perché responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, nel corso di un controllo da parte dei Militari operanti, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di 10 dosi di cocaina e 7 dosi di eroina, per complessivi 16 grammi circa, sottoposto a sequestro. Ad espletate formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.

10 Febbraio 2010 0

REGIONALI 2010 / Arpino (Fr) – Fabio Forte: “Regionalizzare la polizia Locale”

Di Comunicato Stampa

“Regionalizzare la Polizia Locale”. L’impegno lo assume il consigliere provinciale e sindaco di Arpino (Fr), Fabio Forte, candidato di punta dell’Udc alle prossime elezioni regionali. “C’era una legge regionale, la n.1 del 13 gennaio 2005, promossa dall’allora giunta Storace. Era una buona legge e mi risulta che buona parte, se non tutta la categoria, era favorevole. Non si comprende come mai, con l’avvento del centro sinistra, la legge sia stata di fatto congelata. Mi pare di ricordare che l’iter sia stato bloccato a causa della mancanza del regolamento di applicazione, vale a dire che a quella buona legge non è stato dato seguito. Era un provvedimento – aggiunge Fabio Forte – nato per garantire ai cittadini del Lazio maggiore sicurezza e prevedeva una serie di disposizioni oggettivamente utili e finalizzate al miglioramento del servizio. Introduceva poi strumenti innovativi, come la formazione continua di agenti, sottufficiali ed ufficiali. Puntava ad una maggiore efficacia del servizio, ad una diversa organizzazione per migliorarne l’efficienza attraverso la gestione coordinata ed omogenea sull’intero territorio. Anche sul piano estetico – ricorda l’esponente dell’Udc – erano previste divise, gradi e distintivi uguali in ogni paese e città del Lazio e soprattutto era stata programmata una centrale operativa unica, oltre a forme di collaborazione istituzionale ed incentivi ai Comuni associati nelle funzioni. C’era poi la Giornata regionale della Polizia Locale del Lazio. Insomma – osserva Fabio Forte – come spesso capita le cose buone finiscono nel cassetto, nel dimenticatoio. Per questo – conclude – in caso di successo assumo l’impegno di riprendere quella legge, nel caso attualizzarla, per darle seguito”.

3 Febbraio 2010 0

REGIONALI 2010 / Arpino (Fr) – Fabio Forte: “Sostegno agli anziani e alle giovani coppie”

Di Comunicato Stampa

“Misure a sostegno della terza età ed a favore delle giovani coppie con figli appena nati”. L’impegno lo assume il consigliere provinciale e sindaco di Arpino, Fabio Forte. L’esponente dell’Udc, candidato alle regionale con il partito di Casini, rilancia così un tema caro ai centristi .”La terza età – aggiunge Fabio Forte – va sostenuta mettendo a disposizione maggiori risorse anche nell’ambito sociale. A mio avviso vanno create più strutture, incentivando sia quelle pubbliche che quelle private che rappresentano un punto fermo dell’assistenza, così come vanno sostenute tutte quelle iniziative pubbliche e private che mettono l’anziano al centro dell’attenzione, come centri diurni, associazioni, altre realtà che rappresentano un vero e proprio patrimonio di esperienza e di saggezza che non può essere mortificato, anzi va valorizzato. E per farlo occorre un nuovo progetto che si integri con la famiglia”. Forte sostiene inoltre che è necessario aumentare ulteriormente i fondi a favore degli asili nido per sostenere così le giovani coppie che hanno figli in tenera età. “Purtroppo nuclei familiari sempre più rari – afferma l’esponente dell’Udc – incontrano serie difficoltà soprattutto sotto il profilo economico. Aumentare le risorse per questo particolare settore metterebbe tanti neo genitori nelle condizioni di affrontare più agevolmente la spesa per il nido che in alcuni casi è insostenibile, soprattutto per i nuclei familiari meno abbienti o composti da lavoratori precari che, purtroppo, sono molti”.

12 Gennaio 2010 1

Verso le Regionali del Lazio / ARPINO, Fabio Forte guarda preoccupato alla crisi occupazionale

Di Comunicato Stampa

“Mettere freno alla disoccupazione galoppante con un progetto di rilancio il più possibile condiviso”. Dopo i ripetuti allarmi risuonati in questi mesi, la chiusura di stabilimenti importanti, l’aumento delle ore di cassa integrazione e la sofferenza generalizzata di molte imprese, il consigliere provinciale dell’Udc Fabio Forte lancia un appello a tutte le istituzioni e le parti sociali affinché si trovino soluzioni per arrestare la caduta libera in cui versa l’intera Ciociaria. E lo fa auspicando proposte concrete, fin da subito, del candidato alla Presidenza della Regione Lazio, Renata Polverini. “Sono sicuro – afferma Fabio Forte – che l’esperienza acquisita sul campo, le capacità maturate in tutti questi anni, la determinazione mostrata, possono rappresentare un’arma in più per affrontare la dilagante crisi occupazionale che imperversa nella nostra provincia. Renata Polverini può rappresentare la svolta per superare l’attuale fase di declino e rimettere in marcia la nostra economia. Mi auguro che fin da subito arrivino proposte e progetti attuabili, serie e concrete, da trasformare in azioni efficaci in modo da voltare pagina il più presto possibile chiudendo una fase deleteria e guardando all’immediato futuro con prospettive migliori. La necessità di dar vita ad un confronto generale tra politica, sindacati e imprese non può essere disattesa. Credo che sia ora di dar vita ad un “Progetto Ciociaria” con il concorso di tutti per raggiungere quei risultati che garantiscono rilancio e sviluppo, occupazione e serenità”.

8 Gennaio 2010 0

ARPINO (Fr) – Fabio Forte: “La famiglia torna protagonista”

Di Comunicato Stampa

“Con Renata Polverini e l’Udc alleato la famiglia tornerà al centro dell’attenzione”. Lo afferma il consigliere provinciale e sindaco di Arpino, Fabio Forte. “All’indomani dell’accordo in vista delle regionali di marzo – osserva l’esponente del partito di Casini – sono certo che l’istituzione famiglia sarà più considerata come pilastro fondamentale della società. Il percorso personale e sindacale della candidata alla presidenza della Regione Lazio è una garanzia della quale l’Udc non può non compiacersene. Da sempre ed a tutti i livelli il nostro partito afferma che è necessario sostenere i nuclei familiari, stare al fianco di quelli con anziani, bambini e diversamente abili con una politica più concreta, con progetti seri che sul piano pratico abbiano un effetto immediato, positivo, quotidiano. Il quoziente familiare, caro alla Polverini quanto a noi, è la soluzione giusta per mettere in pratica quelle agevolazioni tese ad aiutare le famiglie. In questo periodo di crisi generalizzata vanno create nuove opportunità perché sostenendo la famiglia si sostiene lo sviluppo ed il rilancio dell’economia. Per noi è un punto cardine del programma elettorale e per la famiglia faremo la nostra parte”.

5 Gennaio 2010 0

ARPINO (Fr) – Fabio Forte: “La risoluzione dei problemi passa attraverso le idee”

Di Comunicato Stampa

Dall’ufficio stampa di Fabio Forte riceviamo e pubblichiamo: In vista delle regionali e dopo l’ipotesi di accordo in provincia, è il consigliere provinciale e sindaco di Arpino, Fabio Forte a rilanciare un tema caro all’Udc. L’esponente del partito di Casini, infatti, non si discosta di un millimetro dalla condotta dell’Unione di Centro e riafferma un principio semplice: “La risoluzione dei problemi e nella nostra provincia ce ne sono fin troppi, passa attraverso le idee, i progetti e soprattutto la volontà di affrontarli. In altre parole occorre innanzitutto mettere mano ai programmi per trovare un punto d’intesa. L’Udc, come sempre, è disposta a dare il proprio contributo, ma una cosa è chiara: la Ciociaria a livello regionale può e deve contare di più. Negli ultimi cinque anni abbiamo scontato una politica che ha privilegiato Roma. Con un programma serio e attuabile la provincia di Frosinone potrebbe riprendere a marciare, anche con passo sostenuto se tutte le parti trovassero l’accordo senza personalismi e senza eccessi demagogici. Noi, come riportato dalla stampa in queste settimane, abbiamo le nostre idee in ogni ambito. Puntare sul sostegno alla famiglia è un punto cardine al quale non rinunceremo perché siamo convinti che per migliorare la società è necessario migliorare le condizioni di vita del principale pilastro. Quindi – aggiunge Fabio Forte – ben vengano proposte e tentativi di accordo se questi sono finalizzati alla soluzione dei problemi. Se, al contrario, sono tesi esclusivamente a garantire poltrone, poltroncine, strapuntini e prebende non siamo interessati, nonostante in più circostanze avremmo potuto ottenerle”. Forte conclude ringraziando il presidente dell’amministrazione provinciale Antonello Iannarilli per le parole di stima usate nei suoi confronti in questi ultimi giorni.

23 Dicembre 2009 0

Il bello e il buono di Arpino

Di Comunicato Stampa

Per tutte le festività e fino al 6 gennaio 2010 appuntamento con “Il Buon Natale di Arpino” all’insegna di arte, fede, concerti, degustazioni e artigianato nella città di Cicerone. Nell’ambito dell’iniziativa domenica 27 dicembre 2009 si terrà una giornata speciale con la Mostra del Bello e del Buono, che vedrà l’assegnazione del primo premio miglior olio extra vergine di Arpino, la presentazione del dvd della 39° edizione del Gonfalone, visite guidate nel centro storico, la mostra di artigianato e prodotti tipici e la presentazione delle nuove opere lignee del Maestro Mario Iafrate all’interno della chiesa di S. Domenico. Sarà questa un’occasione per scoprire i tesori dell’arte e della gastronomia di Arpino. Programma: ore 10.00/13.00 • Prodotti tipici • 1° premio miglior olio extra vergine di oliva di Arpino • Artigianato • Visite guidate nel centro storico ore 11.00 • Presentazione nuove opere lignee del Maestro Mario Iafrate – Chiesa S. Domenico – Museo della Lana ore 13.00 • pranzo tipico nei ristoranti ore 18.00 • Presentazione del DVD “Il Gonfalone 39a edizione” presso l’Auditorium Comunale