Quattordici milioni per le strade del Lazio

17 aprile 2009 0 Di redazione

Quattordici milioni di euro per riparare le strade regionali danneggiate dal maltempo dello scorso dicembre. È quanto previsto da una delibera approvata all’unanimità dalla giunta regionale del Lazio. Dieci milioni saranno usati per attuare un programma straordinario di interventi sulla Rete viaria regionale. “A quei soldi – ha dichiarato Astorre – si aggiungeranno altri 4 milioni 651mila euro attraverso l’utilizzo di economie di gara di Astral Spa». Entrando nel dettaglio gli interventi riguarderanno: Cassia (con 3 milioni 940mila euro), Pontina (con un milione 955mila euro), Casilina (un milione 986mila euro), Salto Cicolana (810mila), Flacca (700mila euro) Castrense (con un milione 250mila euro), Tiburtina Valeria (500mila), Flaminia (500mila), strada Licinese (500mila euro) strada Della Scafa (475mila euro), Nettunense (423mila euro), strada Di Fiuggi (412mila), Sabina (220mila euro), strada di Frosinone e di Gaeta (220mila euro), Ausonia (220mila euro), Monti Lepini (150mila), Diramazione Appia (150mila euro), strada Di Leonessa (140mila euro) e strada Di Morro (100mila).