Ben 93 anni di storia, dalla Battaglia degli Altipiani alla logistica digitalizzata

20 maggio 2009 0 Di redazione

Si terrà domani 21 maggio, la festa dell’Arma dei Trasporti e Materiali e della celebrazione del 93° Anniversario della Battaglia degli Altipiani. All’evento, organizzato dal Comando Logistico dell’Esercito ed ospitato dalla caserma “G. Rossetti” in Roma, sede della Scuola Trasporti e Materiali dell’Esercito, presenzieranno il Comandante delle Scuole dell’Esercito, Generale Angelo Dello Monaco, il Comandante Logistico dell’Esercito, Generale Rocco Panunzi, e il Generale Mario Righele, Capo dell’Arma dei Trasporti e Materiali. La ricorrenza è legata ad una durissima battaglia combattuta sugli altipiani vicentini durante la 1ª Guerra Mondiale. Il 22 maggio del 1916 l’Esercito Italiano dovette effettuare un grosso movimento di truppe e di materiali per contrastare l’offensiva dell’esercito Austro-Ungarico ormai in procinto di dilagare nella Pianura Padana. Fu in questa occasione che le prime Unità di Trasporto dimostrarono la loro capacità di movimentare, in tempi brevi, uomini e materiali. Con il loro spirito di sacrificio e la loro abnegazione gli “autieri” permisero alle nostre truppe di schierarsi di fronte al nemico impedendone l’avanzata. Durante la cerimonia, che avrà inizio alle ore 10:00 e si concluderà alle ore 11:00 circa, sarà consegnata la Medaglia d’Oro al Merito Civile alla Bandiera di Guerra dell’Arma Trasporti e Materiali, per lo spirito di sacrificio e la professionalità con cui negli anni il personale dell’Arma TRAMAT ha partecipato a tutte le operazioni di soccorso a favore delle popolazioni colpite da calamità naturali e alla bonifica del territorio da ordigni esplosivi e residuati bellici. L’evento proseguirà con una sfilata dei mezzi storici del Museo della Motorizzazione, tra i quali quelli che hanno partecipato alla recente Mille Miglia, e dei principali veicoli in dotazione all’Esercito, tra cui il nuovo Veicolo Blindato 8×8 “Freccia”, l’obice semovente di artiglieria PZH 2000 e il Veicolo Multiruolo “Lince”. Nell’ambito della manifestazione sarà presente una mostra statica di mezzi e materiali ad alto contenuto tecnologico tra cui la sala operativa digitalizzata, che consente la governance di tutti i processi logistici ed il magazzino ricambi digitalizzato. La Scuola Trasporti e Materiali dell’Esercito, sita all’interno della Cecchignola in Roma, è uno degli enti di formazione tecnica e pratica della Forza Armata.