Botte dopo la “notte bianca”, 4 arresti

30 agosto 2009 0 Di redazione

Rissa dopo la notte bianca. Così alcuni giovani hanno rischiato di rovinare la manifestazione nottura organizzata a Roseto degli Abruzzi (Te). Alle 5.30 circa, in Piazza Tonno, dove era appena concluso un concerto di musica da discoteca denominato “Super Summer Games”, mentre gli organizzatori si accingevano a smontare il palco, alcuni giovani per futili motivi, partecipano ad una violenta rissa. Immediatamente intervenivano i carabinieri di Giulianova impiegati in Ordine Pubblico, i quali con non poche difficoltà riuscivano a sedarla bloccando alcuni dei partecipanti traendoli in arresto. Tutti i quattro giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni, successivamente visitati dal personale medico del “118”, hanno rioportato ferite da escoriazione multiple e lievi contusioni. Dopo le medicazioni sono stati portati in carcere a Castrogno in attesa dell’udienza di convalida davanti al Giudice del Tribunale dove dovranno difendersi dall’accusa di rissa.