Tag: notte

20 Maggio 2019 0

Cassino, Acea Ato5 comunica la sospensione del servizio idrico nella notte di domani

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Domani sera dalle ore 22.00 del 21 maggio alle ore 8.00, salvo imprevisti, del 22 maggio verrà interrotto il servizio idrico. Acea Ato 5 comunica che la sospensione, volta a consentire improrogabili lavori di manutenzione, riguarderà tutto il Centro cittadino e parte della periferia.

19 Novembre 2018 0

Notte fonda al Casaleno per la Virtus, arriva l’ottava sconfitta

Di redazionecassino1

Una grande partita, quella andata in scena per l’ottava giornata della Serie A2 Girone Ovest al PalaSport ‘Città di Frosinone’ tra la BPC Virtus Cassino e la Bertram Tortona.

Un match dalle grandi emozioni e dai grandi valori in campo, ma che ha visto per l’ottava volta in altrettante partite, sconfitta la Virtus Cassino.

Una crisi nera per la squadra di coach Vettese, che per l’ennesima volta va vicinissima alla vittoria finale, non riuscendo però a capitalizzare le occasioni che il match ha saputo offrire, e non dimostrando quella solidità mentale nell’arco dei quaranta minuti che lo staff tecnico rossoblù aveva richiesto in settimana per l’intera gara.

Difatti, questa volta è stato lo svantaggio accumulato nella seconda frazione di gioco a determinare poi la sconfitta finale, nonchè la poca lucidità offensiva nei momenti topici quando il match si era rifatto punto a punto.

Delusione e amarezza nell’ambiente rossoblù, che hanno determinato l’annuncio da parte della società di un ‘silenzio stampa’ fino a data da destinarsi, nell’intento di invertire il trend negativo attraverso l’impegno e l’intenso, incessante lavoro da parte di tutte le componenti associative, partendo dallo staff, passando per la dirigenza e finendo con i giocatori.

Passando alla cronaca del match, la Virtus Cassino parte subito con due sorprese in quintetto, Ingrosso e De Ninno, che prendono il posto di Paolin e Bagnoli, mentre Tortona schiera dall’inizio il recuperato Alibegovic, affiancato da Tuoyo, Ndoja, Viglianisi e Gergati.

Parte meglio Tortona, nonostante un inizio di gara dove il canestro sembra stregato per entrambe le squadre, e al 4’ di gioco, è proprio Alibegovic che con un gioco da tre punti, firma il 9-5.

Cassino non ci sta, e coach Vettese mette mano alla panchina; Ingrosso non fornisce apporto alcuno alla gara, e scatta quindi il momento di capitan Bagnoli, che con l’ausilio del solito Raucci piazza un mini-parziale di 6-2. Il risultato è di 11-11 all’ottavo minuto. Si segna molto poco, ed in due minuti vengono messi a referto soli 6 punti, che portano la firma in ordine cronologico di Claudio Ndoja (4 pt, ndc) e di Dario Masciarelli, su una banale palla persa dalla rimessa nella metà campo difensiva da parte di Ganeto a due secondi dalla fine del quarto.

Si va al primo mini-riposo sul risultato di 13-15.

Raucci, penalizzato da 3 falli commessi nel primo quarto, viene fatto uscire da coach Vettese e non farà ritorno nella gara prima dell’inizio della terza frazione di gioco. Il numero 20 rossoblù appare particolarmente in giornata, mentre il numero 1 Ingrosso, in una delle sue ‘giornate no’, ed è proprio nel secondo quarto che si consuma la sconfitta virtussina.

Al 14’ Gergati, infatti, firma il 26-17 per gli ospiti, e su un blocco irregolare di Ingrosso, al 15’ Tortona sembra essere scappata. Nonostante Tuoyo esca dalla partita per un tecnico più antisportivo, la compagine di coach Ramondino, riesce a ricavare dall’accaduto energie positive da spendere sul parquet, e costringe coach Vettese a chiamare time-out. La musica, purtroppo per il coach di casa, non cambia, e all’intervallo lungo la Bertram conduce di 15 lunghezze, 21-36.

Si rientra dall’intervallo lungo, e Tortona tocca anche il +18, ma Raucci non ci sta, recupera palla e serve a Paolin la palla del -14, che trova il fondo della retina. La Virtus, a questo punto, decide di schierare una difesa a zona 3-2 per risalire la china, ed i risultati sono più che soddisfacenti; 8-2 di parziale, -8 e time-out per coach Ramondino. Dopo il time-out, è l’esperienza degli uomini in maglia Bertram ad uscire fuori, con il solito Gergati a suonare la carica.

Il 7-0 di parziale questa volta è di Tortona, ed è Cassino che al 28’ chiama time-out. Si va verso la fine del quarto, e a regnare sono l’equilibrio, le palle perse, ma soprattutto Tortona, che amministra il vantaggio. All’ultimo mini-break, il risultato è di 49-35 per gli ospiti.

Cassino a questo punto tenta il tutto per tutto, rientrando fino al -4, grazie ai canestri di Jackson, Pepper, Bagnoli e Raucci.

Tortona, però, nei momenti clou, ed in particolar modo in quelli di difficoltà, riesce a rimanere calma e lucida. Con il 4/4 ai tiri liberi nell’ultimo minuto di gioco di Gergati, si spengono le speranze della prima vittoria cassinate, e sono i leoni piemontesi al quarantesimo a gioire.

Finisce il match: BPC Virtus Cassino 54 – Bertram Tortona 60.

Top-scorer della gara, Simone Bagnoli con 13 punti e 15 rimbalzi da una parte, Klaudio Ndoja con 16 punti ed 11 rimbalzi dall’altra.

Ancora tanto da lavorare in casa Virtus Cassino, attesa adesso da un ostico impegno contro la Benacquista Latina, compagine in grande fiducia a seguito della vittoria conquistata dopo un tempo supplementare contro la Fortitudo Agrigento.

 

BPC Virtus Cassino – Bertram Tortona 54-60  Parziali 13-15, 8-21, 14-13, 19-11 BPC Virtus Cassino: Simone Bagnoli 13 (4/10, 0/0), Davide Raucci 12 (5/9, 0/1), Antino Jackson 9 (3/6, 1/6), Dalton Pepper 8 (1/9, 1/6), Francesco Paolin 5 (2/2, 0/4), Dario Masciarelli 4 (2/3, 0/0), Fabrizio De ninno 3 (0/2, 1/2), Tommaso Ingrosso 0 (0/2, 0/1), Filippo Rossi 0 (0/0, 0/0), Marco Gambelli 0 (0/0, 0/0), Davide Bianchi 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 11 / 15 – Rimbalzi: 41 11 + 30 (Simone Bagnoli 15) – Assist: 14 (Antino Jackson 4) All. Luca Vettese Bertram Tortona: Ndoja 16 (4/7, 1/4), Alibegovic 15 (3/7, 2/8), Gergati 15 (5/10, 0/2), Blizzard 7 (2/5, 1/1), Tuoyo 5 (1/1, 1/1), Viglianisi 1 (0/3, 0/0), Ganeto 1 (0/2, 0/0), Lusvarghi 0 (0/1, 0/0), Spizzichini 0 (0/0, 0/1), Ugolini 0 (0/0, 0/0), Cremaschi 0 (0/0, 0/0), Buffo 0 (0/0, 0/0) Tiri liberi: 15 / 22 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (Ndoja 11) – Assist: 6 (Gergati 2) All. Ramondino

 

17 Settembre 2018 0

Autostrada, questa notte casello (sud) di Ceprano chiuso per lavori

Di admin

CEPRANO –  A causa di necessari lavori di manutenzione e messa in sicurezza, questa notte resta chiusa l’uscita autostradale di Ceprano in direzione Sud.

A comunicarlo è la stessa società Autostrade che in una nota scrive: “Autostrade per l’Italia comunica che sulla A1 Milano-Napoli, dalle ore 22 di lunedì’ 17 alle ore 6 di martedì 18 settembre, sarà chiusa l’uscita della stazione di Ceprano, per chi proviene da Roma, per lavori di rimozione di un portale. In alternativa si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Frosinone”.

18 Luglio 2018 0

Disinfestazione su tutto il territorio comunale nella notte di giovedì 19 luglio

Di redazionecassino1

CASSINO – Nella notte di giovedì 19 luglio 2018, a partire dalle ore 1.00 verranno effettuate su tutto il territorio comunale le operazioni di disinfestazione antilarvale ed adulticida che a causa delle avverse condizioni atmosferiche non sono state svolte nella notte di lunedì 16  Durante gli interventi i cittadini sono invitati a tenere chiuse le finestre, non lasciare indumenti e alimenti all’esterno e non sostare all’aperto.

Si precisa che l’intervento di disinfestazione è inteso a sanificare tutto il territorio comunale comprese le zone e vie adiacenti e circostanti le strade previste nell’elenco di seguito riportato:

Via Sferracavalli, ex Shell-Via Cimino, Via S. Domenico Vertelle, Via S. Leonardo Filieri-Via Falasca-Via Bonifica Falasca, Zona Exodus, Via Lago-Via Camarda, Via Case Nuove, Via Casarinelli -Coop. Caira, Via Orsaia-Via Caira-Via Terelle, Fraz. Caira tutta-zona IACP.Lungo Fiume da Caira al 5°ponte, Zona Chiesa Madre, P.zza S.Benedetto, Via Del Foro, Via Torricella, S. Silvestro, Via Marconi.

Zona Campo Sportivo-Zona Via Appia Nuova-Zona S.Cesareo, Zona Pietà-Via Campo Dei Monaci, Via Polledrera, Via Di Nallo; Coop. Cassino 90-Via Casilina Sud, Quartiere S. Bartolomeo, Via Cappella Morrone-Via Ai Patini, Zona Caserma Militare e Posta S. Bartolomeo, Via Selvotta -Via S. Antonino- S. Michele e Capod’Acqua, Via Tora-Via S. Pasquale-Via Marsella-Via Varlese – Via Pescarola; Via Bellini, Via Leopardi-Via Donizetti-Via Arno- Via Boccaccio-Via Verdi, Via E. De Nicola-P.zza De Gasperi- C.so Della Repubblica-P.zza Diaz, Via Varrone -Via Condotti-P.zza Marconi- P.zza Toti-P.zza Labriola-Via Arigni -Via S. Marco-Via Virgilio -V.Le Dante-Via Parini, Via Foscolo, Via Ariosto, Via Cavour, Via Pascoli. V.Le Europa, P.zza Restagno e zone limitrofe. Via V. Grosso, Via G.B. Vico, zona mercato coperto e aree circostanti, P.zza S. Giovanni, Via Degli Eroi, Via A. Aligerno, Via A. Desiderio, Via Mazzaroppi, Via C. Colombo, Via T. Campanella, Via XX Settembre, Via Abruzzi, Via Molise, Villa Comunale.

L’Assessore

Dana Tauwinkelova

16 Aprile 2018 0

Frosinone, casello A1 chiuso nella notte tra mercoledì e giovedì

Di admin

FROSINONE – Casello autostradale chiuso nella notte tra mercoledì e giovedì a Frosinone. Per i lavori di manutenzione, la stazione del capoluogo rimarrà chiusa dalla sera del 18 aprile fino all’alba del 19.

“Autostrade per l’Italia comunica che sulla A1 Milano-Napoli,- si legge in una nota di Autostrada – dalle ore 22:00 di mercoledì 18 alle ore 05:00 di giovedì 19 aprile, sarà chiusa l’uscita della stazione di Frosinone, per chi proviene da Napoli, per lavori di ripristino danni a seguito di un incidente. In alternativa, si consiglia di uscire alla stazione autostradale di Ferentino”.

11 Aprile 2018 0

Rissa nella notte a Fiuggi, quattro giovani arrestati

Di admin

FIUGGI – Rissa furibonda questa notte a Fiuggi e scattano le manette per quattro.

Non sono chiari i motivi che hanno spinto un gruppo di giovani ad azzuffarsi selvaggiamente ma, quel che è certo, è che l’arrivo dei  dei carabinieri della locale stazione e degli agenti del commissariato, hanno evitato un epilogo drammatico.

I quattro, il più giovane ha 25 anni, sono due di Fiuggi, uno di Torre Cajetani e 1 di Anagni. Il pubblico ministero ha disposto larresto ai domiciliari in attesa di direttissima.

27 Marzo 2018 0

Gioielleria assaltata nella notte a Ceprano, bottino da 20mila euro

Di admin

CEPRANO – Hanno agito nel cuore della notte facendo man bassa di ciò che di prezioso era contenuto nelle vetrine. I ladri sono entrati in azione alle 2.30 circa a Ceprano e a farne le spese è stata una gioielleria in via Casilina.

Probabilmente puntavano alla cassaforte dell’attività commerciale che conteneva i pezzi più pregiati ma, non riuscendo ad aprirla, si sono accontentati di ciò che avevano a portata di mano, i monili esposti. Hanno così arraffato materiale per un valore di circa 20mila euro e sono fuggiti. Sul posto sono arrivati i carabinieri che, coordinati dal tenente Tamara Nicolai hanno dato inizio alle indagini.

Ermanno Amedei

24 Marzo 2018 0

Alle 2 di questa notte lancette avanti di un’ora, torna l’ora legale

Di redazionecassino1

Domenica 25 marzo dormiremo tutti un’ora in meno. Torna, infatti, l’ora legale: alle due di notte bisognerà spostare avanti le lancette avanti di 60 minuti.  L’ora legale serve a sfruttare al massimo la luce solare risparmiando sul consumo energetico.

Secondo i dati rilevati da Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, dal 26 marzo al 29 ottobre 2017 l’Italia ha risparmiato complessivamente 567 milioni di kilowattora (quanto il consumo medio annuo di elettricità di oltre 200 mila famiglie), un valore corrispondente a minori emissioni di CO2 in atmosfera per 320mila tonnellate.

Considerando che nel periodo di riferimento – secondo Terna – un kilowattora è costato in media al cliente domestico tipo circa 19,5 centesimi di euro al lordo delle imposte, consentendo, quindi, un risparmio economico per il sistema relativo al minor consumo elettrico nel periodo di ora legale per il 2017  pari a 110 milioni di euro.

13 Marzo 2018 0

Ceprano, causa manutenzione casello A1 chiuso per una notte

Di admin

CEPRANO – Per Lavori di manutenzione necessari e urgenti il casello autostradale di Ceprano rimarrà chiuso per otto ore solamente per chi proviene da nord. A comunicarlo in una nota diffusa questa mattina è la società Autostrade per l’Italia.

Nella nota si legge infatti che: “Sulla A1 Milano-Napoli, dalle ore 22 di giovedì 15 marzo alle ore 6 di venerdì 16 marzo, sarà chiusa l’uscita della stazione di Ceprano, per chi proviene da Roma, per lavori di manutenzione. In alternativa si consiglia di utilizzare l’uscita della stazione autostradale di Frosinone”.

18 Febbraio 2018 0

A1 Mi-Na: Nella notte fra il 20 – 21 febbraio chiusa l’uscita di Frosinone

Di redazionecassino1

FROSINONE –  Per lavori di ripristino danni a seguito di un incidente nella notte tra il 20 e il 21 febbraio resterà chiisa l’uscita di Frosinone. Autostrade per l’Italia comunica che sulla A1 Milano-Napoli, dalle ore 23:00 di martedì 20 alle ore 05:00 di mercoledì 21 febbraio, sarà chiusa l’uscita della stazione di Frosinone, per chi proviene da Napoli, per lavori di ripristino danni a seguito di un incidente. In alternativa si consiglia di utilizzare l’uscita della stazione autostradale di Ferentino. Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite: i collegamenti “My Way” in onda sul canale 501 Sky Meteo24; sulla App My Way scaricabile gratuitamente dagli store di Android e Apple; su Sky TG24 HD (canali 100 e 500 di Sky) e su Sky TG24, disponibile al canale 50 del digitale terrestre. Sul sito autostrade.it, su RTL 102.5, su Isoradio 103.3 FM, attraverso i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in Area di Servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21 attivo 24 ore su 24.

_