Cassino Calcio, tra noie con la giustizia sportiva e la preparazione di inizio stagione

14 agosto 2009 0 Di redazione

Il Presidente della SS Cassino Calcio, Clodomiro Murolo, in relazione ad alcune notizie riportate in data 14 Agosto 2009 da diversi organi di informazione, precisa quanto segue:
“Non corrisponde assolutamente al vero – sostiene Murolo – la circostanza, riportata nelle richiamate notizie, laddove viene evidenziata una mia posizione di controllo nella Salernitana Calcio 1919. Inoltre faccio notare che, all’epoca dei fatti richiamati, il sottoscritto non ricopriva alcuna carica sociale nella SS Cassino Calcio; tantomeno quella di Presidente onorario. Attendo con serenità l’esito del procedimento in corso, confidando nel corso della giustizia sportiva”.
La squadra azzurra ha effettuato oggi venerdì 14 agosto una doppia seduta di allenamento. Esercizi tecnici e tattici per gli uomini di mister Pellegrino sia alla mattina che al pomeriggio, presso le strutture del cittadino impianto del “Colosseo”. Lavoro a parte per Bonacquisti mentre è rimasto ai box Morello. Domani, Ferragosto, la rosa cassinate effettuerà nel pomeriggio la rifinitura in vista della trasferta di Sarno contro la Scafatese. La carovana azzurra partirà alla volta della Campania nel primo pomeriggio di domenica, dopo aver consumato il pranzo presso il cittadino Hotel “Boschetto”. Il tecnico Maurizio Pellegrino diramerà l’elenco dei convocati nella mattinata di domenica. Nessun azzurro è squalificato per questa terza giornata del torneo tricolore, ed anche l’attaccante Antonio Croce, per il quale è già arrivato il visto, potrà essere impiegato contro i giallazzurri. Intanto il giovane portiere Luca Romano (’91) è stato ceduto, a titolo temporaneo, alla formazione de La Lucca, militante nel torneo di Eccellenza Laziale.