Bacia la figlia, lo arrestano per pedofilia

5 settembre 2009 0 Di redazione

Ha dato un bacino sulla bocca della figlioletta di otto anni e si è visto saltare addosso gli agenti della polizia brasiliana. E’ accaduto qualche giorno fa in Brasile sulla spiaggia di Fortaleza ad un imprenditore 48enne di Guidonia. Una coppia di anziani, forse troppo zelanti, ha segnalato alla polizia che sulla spiaggia l’uomo si stava scambiando effusioni con una bambina. Quando gli agenti sono arrivati, lo hanno arrestato incuranti delle sue spiegazioni e cioè che quella era sua figlia, avuta con una donna brasiliana. La stessa piccola ha più volte negato di aver subito molestie o maltrattamenti dal padre. Stessa versione anche da parte della madre. L’uomo però è in carcere accusato dell’infamante reato di pedofilia. Oggi, forse, la sua scarcerazione, altrimenti slitterà di altri tre giorni perché, in questo periodo, il Paese si paralizza per via delle feste che si svolgono nella Capitale.
Er. Am.