Basket – La Bls Lanciano travolge il Roseto e continua la scalata al vertice

9 novembre 2009 0 Di redazione

La Bls Lanciano passa sul campo del fanalino di coda Basket Ball Roseto. I gialloblu hanno dilagato sulla squadra padrone di casa che si è mostrata tutt’altro che irresistibile.
Degne di particolare menzione le prestazioni dei 3 under 19 schierati in campo da coach Salomone, tutti andati a segno: Carosella (10), Della Bella (5), Di Nardo (4). Ottime le prestazioni del solito Borromeo, di Davide De Nardis e di Enrico Ambrosini.
L’ottava giornata fa registrare la prima mini fuga del torneo, con Atri e Vasto avanti di 4 lunghezze rispetto a Lanciano, Martinsicuro e San Vito, mentre i Roseto Sharks perdono a sorpresa sul campo del Nereto.
Domenica sera sul parquet del Palazzetto dello Sport di Lanciano arriverà l’Olimpia Campobasso. L’anno scorso questa sfida era valida per la lotta salvezza nel girone G del Campionato di serie C Dilettanti. Lanciano dovrà vincere per continuare l’inseguimento alle posizioni di vertice della classifica.
BASKET BALL ROSETO: 57
Di Pietro 0, Misticoni 11, Del Principio 17, Settepanella 6, Noro 0, De Iudicibus 11, Tavani 7, Brocco 5, Pattara n.e.
Coach: Tavani
BLS LANCIANO: 102
Mancinelli 11, Borromeo 18, Mariani 13, F. Pasquini 8, Tano 2, De Nardis 18, Ambrosini 13, Di Nardo 4, Carosella 10, Della Bella 5 Coach: Salomone
Parziali: (16/23, 10/30, 20/24, 11/25)
ARBITRI: FASCIA (Isernia) e GIANCIOTTA (San Pietro Avellana)