“Processo a Gesù” in scena alla parrocchia di S. Pietro

18 giugno 2010 0 Di redazionecassino1

Sabato 19 giugno, alle ore 21, presso la chiesa parrocchiale di S. Pietro Apostolo al Colosseo, il Gruppo di Teatro Sacro “San Pietro” metterà  in scena il dramma “Processo a Gesù” di Diego Fabbri. Si tratta di un libero adattamento dell’opera più importante dell’autore: un dubbio tormentoso assilla una compagnia di ebrei che gira per l’Europa inscenando ogni sera lo stesso dramma, un vero e proprio dibattimento di carattere giuridico sul personaggio storico Gesù di Nazareth e sulla sua innocenza. Si interrogano testimoni, si pongono questioni perché il collegio giudicante possa, per l’appunto, giudicare. E grazie alla forma metateatrale, cioè ad un gioco di “teatro nel teatro”, gli spettatori tutti, non solo quelli che si trasformano in attori, restano profondamente coinvolti. Il dramma diventa collettivo e il processo non mira più a stabilire giuridicamente l’innocenza o colpevolezza di Gesù, ma si trasforma in un dibattito corale, in una ricerca di verità che investe anche la storia contemporanea messa chiaramente sotto accusa. È processo a Cristo e processo alla cristianità. L’idea della coordinatrice Maria Patrizia Zolla e degli organizzatori nel metter su un gruppo di teatro sacro, formato di adulti e giovani, è di trasmettere il messaggio cristiano in una modalità nuova, di impatto immediato, che aiuti a porsi domande nel profondo. Appuntamento dunque a S. Pietro.