Sei prostitute sorprese ad adescare passanti allontanate da Ferentino

9 novembre 2011 0 Di redazione

Incessante il fenomeno della prostituzione su strada nella zona industriale di Ferentino. I carabinieri delle stazioni di Ferentino e Morolo, nell’ambito di servizi specifici coordinati dalla Compagnia di Anagni, allo scopo di contrastare la prostituzione nell’area industriale della città ernica, hanno sorpreso lungo la via Morolense alcune giovani “donnine” impegnate ad adescare passanti. Per sei di loro di età compresa tra i 19 ed i 30 anni, è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, per inosservanza delle prescrizioni imposte con foglio di via obbligatorio, pertanto sono state allontanate dalla città. Si tratta di 6 giovani donne provenienti dall’est Europa domiciliate a Roma.
Aldo Affinati