Morte sul lavoro, Dopo due anni scatta il sequestro della Plasmon di Latina

10 maggio 2014 0 Di admin

Stabilimento Palsmon di Latina sotto sequestro ad opera dei carabinieri che hanno eseguito un decreto disposto dalla Procura. Il provvedimento scaturisce dagli esiti di una indagine di polizia giudiziaria svolta dai carabinieri in seguito ad un incidente mortale sul lavoro avvenuto il 26 ottobre 2012. In quella circostanza perse la vita l’operaio di una ditta esterna impegnato in lavori di manutenzione quale la sostituzione di un neon all’interno di un seminterrato di servizio. Secondo le indagini svolte sarebbero state omesse di attuare idonee misure di protezione e prevenzione antincendio nelle aree di deposito e stoccaggio di materiale combustibile, nonché la fornitura di certificazioni di conformità dei lavori eseguiti. Per questo, inoltre, sono state ravvisate responsabilità penali a carico penali nei confronti dell’Amministratore.