Una perdita d’acqua e una voragine le cause di un incidente in via L. da Vinci

11 Maggio 2014 0 Di felice pensabene

Una copiosa perdita d’acqua in via Buonarroti all’angolo con via Leonardo da Vinci avrebbe potuto avere conseguenze ben più serie per una giovane donna che a bordo della propria auto la stava percorrendo. Intorno alle 11.30 di questa mattina, infatti, una Fiat Punto è letteralmente sprofondata con la ruota anteriore sinistra in una profonda voragine conseguenza della copiosa perdita di acqua che da giorni si è aperta nella zona.La prontezza di spirito della donna e l’aiuto dei residenti, prontamente accorsi, hanno evitato il peggio e conseguenze di gran lunga più drammatiche. Se, infatti, la donna fosse scesa dall’auto dal lato della guida, il terreno sbriciolato in quel punto e la profonda voragine che si è creata, avrebbero potuto causare seri danni alla malcapitata.Il guasto alla condotta idrica era stato segnalato agli uffici comunali e, nonostante un primo intervento di riparazione, da alcuni giorni la perdita si era nuovamente riaperta riversando nelle strade della zona un vero e proprio fiume d’acqua, quasi fino a piazza Restagno. Conseguenza principale, il cedimento del terreno sottostante che ha determinato l’incidente alla giovane donna e non pochi disagi ai residenti ed alle auto in transito. Tanta paura ed un vistoso stato di shock per la donna, ma per fortuna nessuna conseguenza più grave. Certamente la scarsa segnaletica ha contribuito non poco al sinistro che avrebbe potuto avere conseguenze ancor più drammatiche se si fosse verificato nelle ore notturne o avesse coinvolto un ciclista o motociclista.
F. Pensabene
IMG00851-20140511-1140

IMG00845-20140511-1134

IMG00846-20140511-1135IMG00850-20140511-1139