pubblicato il3 novembre 2016 alle 13:34

Dieci arresti per appalti truccati al San Camillo, coinvolto ingegnere di Ferentino

FerentinoD.S. ingegnere nato in Svizzera, ma residente a Ferentino, è il ciociaro coinvolto nell’operazione Piramide con cui i carabinieri di Roma Trastevere hanno disarticolato un gruppo composto da 21 indagati che condividevano l’obiettivo di aggiudicare o farsi aggiudicare lavoro di ristrutturazione al San Camillo di Roma.

faccedivita.it

Il professionista di Ferentino è titolare di una ditta che si occupa di antincendio. Ventisei le persone indagate e ben dieci quelle arrestate. Inoltre sono stati effettuati dai carabinieri di Roma Trastevere anche diversi sequestri di beni alcuni dei quali anche in provincia di Frosinone.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07