pubblicato il19 novembre 2016 alle 10:04

Sindaco allontanato dai vigilanti, la Digos ascolterà gli agenti

Frosinone – La vicenda del sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani allontanato dal microfono al Sisto mentre stava intervenendo nel confronto sulla gestione dell’acqua da parte di Acea, oltre al terremoto politico per il quale si è arrivati a chiedere la “testa” del presidente della Camera di Commercio Marcello Pigliacelli, organizzatore  dell’incontro e responsabile, a quanto pare, dell’invio delle guardie private sul palco, ha innescato anche una indagine della Digos.

Gli uomini del vice questore Cristiano Bertolotti hanno visionato le immagini dei momenti più tesi dell’incontro individuando i due agenti della sicurezza che saranno a breve ascoltati per cristallizzare tutte le fasi che hanno portato al loro intervento servito a togliere la parola al primo cittadino di Frosinone.

La vicenda che ha del grottesco, quindi, ha anche un aspetto giudiziario importante.

Il sindaco, in quanto tale è un pubblico ufficiale che ha dovuto sottostare al volere di dipendenti privati.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07