pubblicato il14 febbraio 2017 alle 20:28

Fuga di gas ad Ariccia, esplosione in palazzina. Coppia estratta dalle macerie

Ariccia – Esplosione con crollo parziale di una palazzina ad Ariccia. E’ accaduto poco prima delle 19 in uno stabile su due piani in via Rufelli 47. Sul posto al lavoro i vigili del fuoco con quattro squadre, l’ausilio di un carro crolli, nucleo Nbcr, cinofili, autoscala e autogru. Moglie e marito di circa 48 anni sono stati estratti vivi dalle macerie. Entrambi sono stati portati all’ospedale di Albano.
Sul posto anche i carabinieri del nucleo operativo della compagnia Velletri e quelli della stazione di Ariccia. Dai primi accertamenti sembra si sia trattato di una fuga di gas.
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07