pubblicato il26 marzo 2017 alle 19:09

Da pestaggio ad omicidio, Emanuele ha smesso di lottare

Alatri – Si è spenta anche l’ultima flebile speranza di sopravvivenza per Emanuele Morganti. Il 20enne di Alatri è morto all’Umberto Primo di Roma dove è stato ricoverato in prognosi riservata all’alba di ieri mattina vittima di un violento pestaggio fuori ad un locale.

Dopo circa 36 ore di agonia, per altro mai cosciente, il giovane è deceduto. Il caso su cui si trivano ad indagare i carabinieri di Frosinone e Alatri diventa, così  ome si temeva, un caso di omicidio.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07