Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il29 marzo 2017 alle 19:43

Omicidio Alatri, i buttafuoiri tra gli indagati per rissa. Minacciati gli avvocati difensori

Alatri – Tre buttafuori del disco pub Mirò di Alatri, il locale sequestrato dinnanzi al quale Emanuele Morganti è stato pesto a sangue nella notte tra venerdì e sabato, sono tra gli indagati che devono rispondere del reato di rissa.

faccedivita.it

Secondo la ricostruzione della procura, almeno uno di loro avrebbe cacciato dal locale Emanuele. Non è chiaro poi cosa sia avvenuto sulla piazza di via Regina Margherita e che coinvolgimento hanno avuto i tre della sicurezza del Mirò nel pestaggio del 20enne.

Intanto gli avvocati difensori sono oggetto di minacce. Il primo ad essere stato affrontato nel suo studio è stato Giampiero Vellucci che difende tre indagati: “Sono entrate tre persone nello studio imponendomi di rinunciare a difendere i miei assistiti, cosa che io non ho fatto”.

Rinuncia al suo mandato invece Tony Ceccarelli ma lui dice che la sua è una scelta senza condizionamenti presa in totale autonomia. L’avvocato difendeva per i suoi precedenti reati Mario Castagnacci, indagato per omicidio.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07