Frosinone, lavoratori a nero in azienda olearia: multa da 13.500 euro

Frosinone, lavoratori a nero in azienda olearia: multa da 13.500 euro

4 ottobre 2017 0 Di admin

FROSINONE – Lavoratori irregolari, tra i quali un estracomunitario senza permesso di soggiorno, sono stati trovati al lavoro in una azienda olearia di Frosinone nel corso di un controllo dei carabinieri della Stazione di Alatri, congiuntamente a personale del NAS di Latina, del Nucleo Carabinieri Ispettorato del lavoro di Frosinone, nonchè della Stazione Carabinieri Forestale di Frosinone.
Nel corso delle verifiche, è stato individuato un gruppo di lavoratori privi di regolare contratto di lavoro, tra i quali un extracomunitario sprovvisto di permesso di soggiorno, nonchè una serie di violazioni di natura amministrativa. In virtù di ciò il titolare dell’azienda, è stato denunciato e sanzionato con una multa di 13.500 euro. A carico dell’azienda è stato altresì adottato un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.