Scheletro in muta sulla spiaggia a Sabaudia, trovati resti di “kitesurfista”

Scheletro in muta sulla spiaggia a Sabaudia, trovati resti di “kitesurfista”

18 gennaio 2018 0 Di admin

SABAUDIA – Lo scheletro di una persona, contenuta in quella che sembra essere una muta da kait surf, è stato ritrovato oggi pomeriggio sulla spiaggia di Sabaudia in località Sacramento da alcune persone che passeggiavano.

Immediatamente è stato lanciato l’allarme e sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Latina e gli uomini della capitaneria di Porto.

Del corpo è rimasto solamente lo scheletro, mantenuto insieme dalla muta che ha tutte le imbragature per il kitesurfing. Un decesso avvenuto in un tempo e in un luogo ancora non stabilito. Le correnti possono averlo trasportato per molte miglia marine. Si cerca tra le denunce di persone disperse in mare.

Ermanno Amedei