Inseguiti dai carabinieri ladri si schiantano contro un muro a Ceprano

Inseguiti dai carabinieri ladri si schiantano contro un muro a Ceprano

21 novembre 2018 0 Di admin

CEPRANO – Ladri di appartamenti intercettati e inseguiti ieri sera dai carabinieri a Ceprano appena dopo il colpo.

Erano le 17.30 quando i militari comandati dal colonnello Fabio Cagnazzo hanno fermato per controllo un’Audi A3, con targa tedesca, con quattro persone a bordo, che avevano appena perpetrato un furto presso un abitazione del luogo, asportando vari monili in oro, il cui danno, non coperto da assicurazione, è in corso di quantificazione.

I malviventi, al fine di eludere l’inseguimento dei militari operanti, hanno attuato repentine e pericolose manovre di guida andando a terminare la corsa, a causa della eccessiva velocità, alle successive 18 circa, a ridosso di un muretto di recinzione a Ceprano in via Selvotta all’altezza del ponte autostradale A1, per poi dileguarsi a piedi nelle campagne limitrofe.

All’interno del veicolo, risultato provento di furto denunciato il 15 novembre 2018 presso la stazione carabinieri di Bologna Principale, è stato rinvenuto molto materiale da cantiere tutto sottoposto a sequestro.

Ermanno Amedei