Tag: romeo

12 luglio 2018 0

Alfa Romeo Piedimonte, Fermo produttivo anche domani mattina per Stelvio, Giulia e Giulietta

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

——-Aggiornamento—-stabilimento Alfa Romeo di Piedimonte San Germano. Fermano anche domani mattina le linee produttive di Stelvio, Giulia e Giulietta. Fca ha comunicato infatti che domani venerdì 13 luglio sul primo turno dalle ore 06.00 alle 14.00 le linee Giulietta, Stelvio e Giulia non lavoreranno. Seguiranno aggiornamenti per il secondo turno di domani. Verrà infatti data opportuna comunicazione ai lavoratori in base all’evolversi della vicenda. A motivare lo stop problemi legati ad alcuni fornitori, quindi è la mancanza di alcuni materiali a bloccare la produzione. Operai a casa, dunque, anche domani mattina.

12 luglio 2018 0

Alfa Romeo Piedimonte S.G: Giornata di stop per il turno di pomeriggio

Di redazione

Turno di pomeriggio di oggi fermo per lo stabilimento Alfa Romeo di Piedimonte San Germano. Linee produttive di Stelvio e Giulia non lavorano oggi su tutto lo stabilimento escluso le Presse, per problemi di fornitori. Per la giornata di domani nulla di stabilito, infatti si attendono decisioni e comunicazioni in merito. Il turno di questa mattina ha comunque seppure con qualche difficoltà a causa di materiali mancanti. La comunicazione dello stop al turno di lavoro è giunta agli operai nella tarda mattinata di oggi. N.C.

9 luglio 2018 0

Da Cassino alle Mainarde la terza edizione del raduno Alfa Romeo

Di admin

CASSINO – “L’Associazione culturale Cassino Classic Car, club federato ASI, domenica 15 luglio 2018 chiama a raduno i collezionisti del prestigioso marchio del biscione”.

Lo si legge in una nota dell’associazione.

“E’ il terzo raduno monomarca ALFA ROMEO che il club cassinate del presidente Agostino De Martino organizza e che nelle precedenti due volte ha fatto registrare un gran numero di adesioni, la presenza di rari e preziosi esemplari di autovetture AR e grande gradimento e divertimento dei partecipanti che hanno apprezzato la bellezza dei luoghi interessati al tour e le superbe proposte enogastronomiche.

Lo storico marchio ALFA (acronimo di “Anonima Lombarda Fabbrica Automobili”) nacque il 24 giugno 1910 e lo stemma della casa automobilistica del Biscione non ha mai modificato radicalmente il proprio marchio che ha come emblema un logo circolare suddiviso verticalmente in due parti. Sul settore sinistro è presente lo stemma di Milano, la croce rossa in campo bianco (simbolo medievale del comune), mentre sul lato destro è raffigurato il serpente visconteo (il “Biscione”).

L’appuntamento per i partecipanti è in Piazza Alcide de Gasperi a Cassino dalle ore 8,30 per l’esposizione statica, le iscrizioni e la colazione offerta dal Club cassinate presso “Lord Cafè”.

Programma: Alle 10.30 partirà la sfilata per le vie cittadine alla volta di Vallerotonda con una sosta-aperitivo presso “il ristoro enogastronomico” nella piazzetta del pittoresco centro delle Mainarde. Quindi la ripartenza alla volta del lago di Cardito sulla tortuosa strada “percorso della memoria della linea Gustav” dove per gli alfisti sarà un piacere ascoltare il tipico sound alfa. Il pranzo a base di prelibatezze locali, soprattutto paste fresche, funghi e tartufi, sarà consumato nel “Ristorante Margherita” con affaccio sulle chiare acque del lago di Cardito. Durante il pranzo si svolgerà la cerimonia di premiazione”.

2 settembre 2016 0

Terremoto – Sopravvissuto al sisma. Estratto vivo dopo otto giorni. E’ il cane Romeo

Di admin

Amatrice – Un sopravvissuto è stato estratto vivo, ad otto giorni dal sisma, dalle macerie della sua casa. Si tratta di Romeo, un cagnolino di cui i prprietari non avevano più notizie dalla terreibile notte del 24 agosto. “Romeo… Romeo..” i proprietari di un cagnolino continuavano a chiamarlo vicino le macerie della loro abitazione in località Villa San Lorenzo a Flaviano, frazione di Amatrice.

Improvvisamente, dalle macerie, Romeo ha risposto abbaiando. Immediatamente sul posto sono arrivate le sezioni operative dei vigili del fuoco di Latina, La Spezia e Roma. A mano è stato quindi scavato un buco in prossimità di dove abbaiava il cane, riuscendo a liberarlo restituendolo alla luce del sole e ai loro padroni.