Scambio di auguri nella caserma Lolli Ghetti di Cassino

Scambio di auguri nella caserma Lolli Ghetti di Cassino

21 Dicembre 2016 Off Di redazione

CassinoAria natalizia anche nella caserma Lolli Ghetti di Cassino sede dell’80° Reggimento Addestramento Volontari “Roma, dove il Comandante della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, Generale di Brigata Gabriele Toscani De Col, ha incontrato il personale civile e militare per il tradizionale scambio degli auguri di Natale.

Nell’augurare a tutto il personale e relativi familiari i migliori auguri per un felice Santo Natale e un 2017 ricco di soddisfazioni, il Comandante ha voluto ringraziare tutti per il costante e profondo impegno profuso nell’ambito di una intensa quotidianità che ha permesso il raggiungimento di prestigiosi traguardi. Presenti anche il Sindaco della città di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro, e le locali autorità alle quali il Comandante dell’Istituto di formazione militare ha voluto formulare un sentito ringraziamento “per il costante supporto e l’incessante vicinanza che le istituzioni del territorio hanno offerto al personale del Reggimento”.

Testimone d’eccezione il Tenente Colonnello Ruolo d’Onore Giuseppe Campoccio, atleta del Gruppo Sportivo Paraolimpico della Difesa e membro dell’Associazione Sportiva dell’80° Reggimento: “Grazie anche al vostro aiuto – ha sottolineato – ho saputo e potuto dimostrare, a me stesso e alle altre persone colpite da disabilità, che si può reagire, e che lo sport è un fondamentale supporto per rialzarsi”. Numerosi i trofei nel 2016: sei medaglie d’oro, sei titoli italiani assoluti e 14 primati nazionali, nelle discipline del getto del peso, del lancio del disco e del giavellotto.