Rapina in banca con taglierino, malviventi messi in fuga dai dipendenti

Rapina in banca con taglierino, malviventi messi in fuga dai dipendenti

27 Febbraio 2017 Off Di Ermanno Amedei

Piedimonte San Germano – Tentano di assaltare la filiale del credito Artigiano in via Risorgimento a Piedimonte San Germano.

Si tratta di due malviventi, uno dei quali è entrato, l’altro è rimasto fuori a fare da palo. All’interno, il malvivente ha minacciato con il taglierino i dipendenti scagliandosi contro uno di essi ferendolo al viso. Un altro dipendente che era all’esterno, invece, capendo cosa stava accadendo, ha lanciato l’allarme. In banca però, la colluttazione continuava e il rapinatore, vistosi alle strette, è stato messo in fuga.

E’ scappato con il suo complice inseguiti a piedi dai dipendenti fino all’istituto comprensivo. Da lì sono  scappati in auto. Sul posto sono arrivati carabinieri e polizia tutti impegnati nella ricerca dei rapinatori.

Il dipendente ferito è stato solamente medicato e sta bene. Solo spavento per loro e per i commercianti vicini alla banca.

Natalia Costa    

Condividi