Furto in abitazione a Cassino, ladri rubano soldi gioielli e permessi di soggiorno

Furto in abitazione a Cassino, ladri rubano soldi gioielli e permessi di soggiorno

29 Marzo 2018 0 Di admin

CASSINO – Hanno rubato tutto, sia le cose preziose che quelle essenziali. Il colpo messo a segno oggi pomeriggio dai ladri in una abitazione di Cappella Morrone a Cassino ha messo in ginocchio una famiglia di cittadini albanesi che da anni vivono e lavorano a Cassino.

Alle 16 circa, approfittando dell’assenza dei padroni di casa, i malviventi sono entrati comodamente aprendo la porta principale grazia alla chiave che hanno trovato nascosta sotto lo zerbino. Hanno così arraffato circa 700 euro in contanti e vari monili in oro che erano custodita all’interno dell’armadio della camera da letto per un valore quantificato in 2.700 euro.

Come se non bastasse i ladri hanno portato via i passaporti e i permessi di soggiorno. Un furto singolare per la precisione chirurgica dei ladri. A quanto pare i malviventi sapevano perfettamente dove mettere le mani.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Cassino comandati dal capitano Ivan Mastromanno e coordinati dal colonnello Fabio Cagnazzo, comandante provinciale di Frosinone.

Ermanno Amedei