Intensi controlli dei carabinieri durante il weekend

Intensi controlli dei carabinieri durante il weekend

4 Marzo 2018 Off Di Felice Pensabene

CASSINO – Intensa attività di controlli dei Carabinieri di Cassino durante il weekend, i militari del NORM della Compagnia, deferivano in stato di libertà per il reato di “detenzione ai fini di spaccio e per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale” un 46enne del posto, già censito per rapina e stupefacenti. Lo stesso, alla guida di autovettura, affiancato dai militari operanti che gli intimano l’alt, accelerava bruscamente dirigendosi verso il centro della Città Martire, ove veniva fermato dopo un breve inseguimento. Durante il controllo venivano rinvenuti sul manto stradale, adiacente la portiera dell’autovettura condotta dall’uomo, grammi 4,850 di sostanza stupefacente del tipo “hashish”. Il passeggero, 44enne anch’egli del luogo e già censito per truffa, veniva trovato in possesso di grammi 0,492, della stessa sostanza e, pertanto, segnalato alla Prefettura – Ufficio territoriale del Governo di Frosinone ai sensi dell’art. 75 del D.P.R 309/90 per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. I militari dell’Arma, inoltre, deferivano in stato di libertà per il reato di “guida senza patente e violazione di sigilli” un 47enne del luogo, già censito per reati in materia di stupefacenti, evasione ed altro.  L’uomo, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, veniva trovato alla guida della propria autovettura sprovvisto della patente di guida poiché revocata dalla Prefettura di Napoli.  I militari del N.O.R.M. accertavano inoltre che l’autovettura in questione era già stata sottoposta a sequestro amministrativo da personale della sottosezione di Polizia Stradale di Cassino, con apposizione di idonei sigilli di Stato, violati dall’uomo per porsi alla guida dell’autoveicolo. Il veicolo veniva nuovamente sottoposto a sequestro amministrativo e affidato a ditta convenzionata.

 

 

Condividi