Violenza tra mura domestiche e marijuana fuori in giardino, denunciato 29enne

Violenza tra mura domestiche e marijuana fuori in giardino, denunciato 29enne

12 Settembre 2018 Off Di Ermanno Amedei

FROSINONE – Coltivava marijuana in giardino. Lo hanno scoperto gli agenti della Squadra Volanti, di Frosinone intervenuti per sedare una lite famigliare in un appartamento della parte bassa della città. Entrati in casa i poliziotti si sono trovati davanti una vera e propria coltivazione “fai da te”  che il coltivatore aveva organizzato all’interno dell’abitazione in cui vive con la compagna e due figli minorenni.

La sostanza stupefacente tenuta segretamente in giardino era coltivata all’interno di alcuni vasi con le piante che avevano raggiunto l’altezza di circa 80 cm.

Prontamente sequestrata, l’uomo, un 29enne romano residente nel capoluogo è stato denunciato per coltivazione di stupefacente.

(foto repertorio)

Condividi