Incidente di caccia in Scozia, muore imprenditore 42enne di Lariano

Incidente di caccia in Scozia, muore imprenditore 42enne di Lariano

27 Marzo 2019 0 Di admin

LARIANO – Lariano in lutto per la morte di Marco Cavola, l’imprenditore 42enne rimasto ucciso in un tragico incidente di caccia in Scozia. L’uomo, noto imprenditore e titolare di una ditta edile di Lariano, era partito domenica insieme a due amici e concittadini, diretti in una riserva di caccia nei pressi di Dundee in Scozia.

Sarebbero dovuti rimanere lì fino a venerdì. Lunedì, però, si è verificata la tragedia. Il suo amico, e compagno di caccia avrebbe accidentalmente esploso un colpo di fucile mentre erano appostati nel capanno in attesa dei colombacci.

Un colpo che ha centrato alla nuca Cavola uccidendolo all’istante. Immediatamente sul posto sono arrivati i soccorritori e gli agenti di polizia che hanno iniziato a verificare i racconti dei testimoni. Non ci sarebbero dubbi sul fatto che la tragedia sia il frutto di un incidente di caccia ma le indagini procedono. Questa mattina sono partiti per la scozia i parenti sia della vittima per riportarla a casa, sia dell’atro uomo che ha necessità di assistenza legale.

Ermanno Amedei