Un Cassinate ai vertici dell’Arma, il colonnello Stabile promosso a Generale di Brigata

Un Cassinate ai vertici dell’Arma, il colonnello Stabile promosso a Generale di Brigata

30 Agosto 2019 0 Di admin

CASSINO –  Originario di Cassino, il Colonnello dei Carabinieri Antonio Stabile, attualmente in servizio a Roma presso il Comando delle Scuole dell’Anna, il 29 agosto è stato promosso al grado di Generale di Brigata.
L’Ufficiale Generale, le cui origini affondano nella città di Cassino, dopo aver conseguito la Maturità Classica nel 1978 presso il Liceo Classico “Giosuè Carducci”, ha intrapreso —appena diciannovenne — la lunga carriera militare frequentando dapprima l’Accademia Militare di Modena e poi la Scuola di Applicazione dell’Arma dei Carabinieri a Roma. Nella sua ultra quarantennale esperienza di servizio, ha militato in tutte le Organizzazioni della Benemerita. dall’Addestrativa (Scuola Allievi di Iglesias e Torino), a quella Territoriale (Compagnia di Lodi e Novara nonché Comando Provinciale di Massa Carrara), passando poi alla Mobile (Ufficio Operazioni della 1° Brigata Mobile) e a quella Speciale (Comando per la Tutela del Lavoro presso il Servizio di Cooperazione Internazionale di Polizia del Ministero dell’Interno, quale Direttore della 5^ Divisione S. I.Re.N.E.).
Laureato in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, ha anche conseguito il Master in “Peacekeeping & Security Studies”.
Sposato con la Dott.ssa Orietta Angelosanto, di Sant’Elia Fiumerapido, e con due figli, il Generale Stabile è molto legato al territorio cassinate ove risiedono i familiari d’origine e dove frequentemente ritorna.