Giovane dà in escandescenze davanti al Tribunale, calmato dagli addetti alla sicurezza

Giovane dà in escandescenze davanti al Tribunale, calmato dagli addetti alla sicurezza

30 Settembre 2019 Off Di Felice Pensabene

CASSINO – È successo questa mattina fuori dal Tribunale di Cassino un giovane colto da una crisi di panico ha cominciato a dare in escandescenze.

Si erano da poco concluse le prove di evacuazione quando l’uomo ha cominciato a pronunciare frasi senza senso in uno stato di profonda alterazione.

Fondamentale l’intervento degli addetti alla sicurezza che sono riusciti a calmare il giovane che chiedeva di parlare con un giudice per motivi personali.
Visto lo stato di alterazione dell’uomo si è provveduto anche ad allertare un’ambulanza, ma non è stato necessario procedere al ricovero. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri.

Condividi
  • 2
    Shares