Tre auto distrutte dal fuoco, si sospetta il dolo

28 maggio 2009 0 Di redazione

Dietro gli incendi che hanno distrutto, questa notte, due auto a Colle San Magno e una Pontecorvo, c’è l’ombra del dolo. Il primo episodio si è verificato alle 22.30 circa, quando due auto di proprietà di una azienda della zona sono state avvolte dal fuoco riportando danni ingenti. I vigili del fuoco di Cassino sono intervenuti ed hanno domato il rogo. Qualche ora dopo nuova allarme, questa volta a Pontecorvo in via Le Mure. Nuova corsa dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme che avevano avvolto una Opel Zafira. Il sospetto della natura dolosa dei roghi è forte. Indagano i carabinieri della compagnia di Pontecorvo agli ordini del Capitano Pierfrancesco Di Carlo.