Guidava sotto gli effetti della droga, patente ritirata

8 giugno 2009 0 Di redazione

La Guardia di Finanza di Cassino , nel corso di un apposito servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti e Codice della Strada, ha fermato un soggetto alla guida di un’autovettura, in evidente stato confusionale. I militari, hanno constatato che , il soggetto incappato nel controllo stradale, era in uno stato di alterazione psico-fisica, da assunzione di stupefacenti.
L’automobilista, pur manifestando il proprio diniego ad eventuali esami tossicologici (poi effettuati) dichiarava di essersi recato a Napoli, dalla sua città di residenza – Balsorano( AQ) – per acquistare una dose di cocaina e una di eroina. Al conducente, quindi, è stata ritirata la patente di guida e segnalato alla Prefettura di Frosinone così come prevede l’ex articolo 75 D.P.R. 309/90. La capillare presenza sul territorio della Guardia di Finanza, permette il contrasto al traffico della droga, contribuendo come in questo caso ad evitare il triste fenomeno degli incidenti stradali, causati da stati di ebbrezza per alcolici e stupefacenti, che si concentrano soprattutto nel sabato sera.