BASKET LANCIANO, la Bls passa a Martinsicuro

24 novembre 2009 0 Di redazione

Colpo esterno della Bls che espugna Martinsicuro (80 a 82) grazie a un ultimo quarto devastante terminato col parziale di 27 punti a 14 a favore dei frentani.
I ragazzi di coach Salomone, dopo un buon avvio, che li vede avanti nella prima frazione 15 a 6, subiscono la rimonta dei padroni di casa e sono costretti ad inseguire per quasi tutta la gara, toccando uno svantaggio massimo di -12 punti verso la fine della terza frazione.
I gialloblu, privi dell’acciaccato Leandro Tano, si affidano a Fabio Pasquini, in grande crescita, e a Enrico Ambrosini sotto le plance, mentre Mancinelli orchestra le guardie, Borromeo e Mariani, con ottimi assist.
Nelle fila del Martinsicuro Iagrosso è incontenibile, mentre gli ospiti rispondono con una prestazione corale di alto livello.
La vittoria della Bls matura, come già accennato, nell’ultima frazione quando l’intensa difesa di Davide De Nardis consente ai frentani di limitare i canestri subiti, mentre i soliti Borromeo e Mariani, coadiuvati da un Fabio Pasquini sempre più importante per questa squadra, consentono il recupero gialloblu, culminato nei secondi finali col vantaggio finale di sole 2 lunghezze (80 a 82), con Martinsicuro che spreca la palla del pareggio nei 7 secondi finali.
La vittoria di stasera consente a Lanciano di agganciare Vasto al terzo posto, al pari del San Vito, mentre Roseto occupa la prima piazza solitaria, in attesa del recupero tra Atri (seconda in classifica) e Martinsicuro.
Domenica, a causa dell’indisponibilità del Palazzetto dello Sport, la gara contro la capolista Roseto Sharks sarà giocata a campi invertiti. Dunque i gialloblu giocheranno di nuovo fuori dalle mura amiche, per poi tornare a Lanciano nel derby contro il San Vito degli ex Pacaccio e Nervegna.
T&T MARTINSICURO: 80
Pappacena 17, Sciavoni 14, Mazzella n.e. Coccia 5, Iagrosso 29, Antonini 12, Panella 3, Vaccarelli n.e. Di Domenico n.e. Campli n.e. Diagné n.e. Coach: Di Francesco
BLS LANCIANO: 82
Mancinelli 9, Borromeo 18, Mariani 19, Ambrosini, 11, F. Pasquini 16, De Nardis 9, D. Pasquini n.e. Di Nardo n.e. Di Campli n.e. Della Bella n.e. Coach: Salomone
Parziali: (26/22, 14/12, 26/21, 14/27)
ARBITRI: DI PERSIA (Scoppito) e FOSCHINI (Sulmona)